I biscotti secchi e cracker vengono prodotti da una linea di laminazione in cui, a seguito della formatura, la sfoglia di pasta viene tagliata da un rullo o da doppi rulli sincronizzati. La riduzione degli spessori durante la lavorazione avviene tramite laminatoi regolabili manualmente o automaticamente. Il ritaglio di scarto che risulta dal taglio viene recuperato e riportato alla macchina formatrice per essere rilavorato insieme alla nuova pasta. 
I biscotti secchi vengono normalmente cotti in un forno ciclotermico a cui, se necessario, viene aggiunta una sezione a convezione. I cracker che richiedono invece un’alta quantità di energia vengono cotti con un forno completamente a gas diretto o con forni ibridi a gas diretto nella prima parte e con sistema radiante nella seconda. IBL è in grado di offrire linee di laminazione che si adattano alle esigenze dei propri clienti, con diverse configurazioni e produttività dipendente dalla larghezza della linea, disponibile da 600 mm fino a 1800 mm.

La linea per biscotti secchi e cracker è composta da:
- Impastatrice orizzontale
- Alimentazione pasta
- Linea di laminazione
- Forno a tunnel
- Oliatrice
- Raffreddamento
- Impilatore
- Confezionamento

 


Torna indietro